La collana

Ovvero l’archivio delle pubblicazioni ufficiali dei membri  della Comunità

La Collana

la collana COMMUNITAS è pubblicata, come la rivista, dall’Editore ETS di Pisa. Non a caso il primo libro che proponiamo ai nostri lettori è quello di Ettore Perrella, la cui prima edizione uscì nel 1995, su Psicanalisi e diritto. Ci sembra infatti che le fosche previsioni fatte allora da Perrella sulle conseguenze nefaste che avrebbe avuto nel campo della psicoanalisi dalla creazione della figura professionale dello psicoterapeuta si siano tutte realizzate.

Il secondo volume previsto è Necessità della psicanalisi di Alberto Zino.

Psicoanalisi e diritto

I. Psicanalisi e diritto. La formazione degli analisti e la regolamentazione giuridica delle psicoterapie (1995)

Introduzione. I. Alcuni attuali problemi della psicanalisi in Italia. II. Freud e la formazione degli psicanalisti. III. Lacan e la formazione degli psicanalisti. IV. Da Lacan ai lacaniani. V. Il termine “psicanalista”. Significato etico e significato giuridico. VI. Il termine “psicanalista”: significato soggettivo e significato. VII. Psicanalisi e psicoterapia come pratiche formative. VIII. Per una politica della psicanalisi. IX. La formazione degli analisti come problema etico. X. La formazione soggettiva come problema politico.

II. Perché la psicanalisi non è una psicoterapia. Tre scritti (2014-2017)

Una breve premessa. La psicanalisi è una professione? Parere pro veritate. Una breve nota conclusiva

Necessità della psicanalisi

I. Anche noi vogliamo essere. II. Finire il lavoro. III.  Stati dell’arte psicanalitica.  IV. Atto inadatto.  V. La parola insensata dei bambini. VI. Poesia politica, psicanalisi. VII. Katà strofè. VIII.  Marx, Hans & co. IX.  (Sistema più o meno nervoso). X. Quelli che muoiono all’alba. XI. Prima della notte. XII. Il fondaco. XIII.  La casa dell’analisi. XIV.  Non abbiamo parole per l’estremo. XV.  La formazione necessaria. XVI.  Formazione, un tramonto complesso. XVII. Fallo tu. XVIII.  La formazione imparabile (la psicanalisi si forma  soltanto da sé). XIX.  Il discorso non è capitalista. XX.  Tanto per dire. XXI.  Vuoto, da noi.  XXII. Ne cesse est.